Esplora contenuti correlati

Documentazione

Il Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha cofinanziato una procedura pubblica nazionale del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, indetta per l’individuazione degli enti locali cui erogare contributi per effettuare le verifiche di valutazione del rischio sismico e la progettazione di eventuali interventi di adeguamento sismico sugli edifici di proprietà pubblica, censiti nell’Anagrafe dell’edilizia scolastica, adibiti ad uso scolastico ricadenti nelle zone sismiche 1.

La graduatoria approvata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, per la parte delle richieste riguardanti gli edifici scolastici della zona sismica 1 è finanziata, nel limite di 78,8 milioni, con risorse dal Dipartimento Casa Italia e che ha quindi autorizzato le verifiche di valutazione del rischio sismico e le progettazioni necessarie al termine delle suddette verifiche, nei limiti delle risorse disponibili.

Il Dipartimento Casa Italia provvederà direttamente ai pagamenti di propria competenza, all’esito delle verifiche e sulla base di conforme rendicontazione.

Avviso pubblico per il finanziamento in favore di Enti Locali di verifiche di vulnerabilità sismica e progettazione di eventuali interventi di adeguamento sismico

Indicazioni tecniche per le valutazioni della sicurezza e per la progettazione degli interventi di adeguamento sismico degli edifici scolastici (Allegato A)

Scheda di sintesi della verifica sismica di "Livello 2"

Decreto di approvazione interventi scuole pubbliche

Decreto di impegno per scorrimento graduatoria

Decreto di impegno per secondo scorrimento della graduatoria

Torna all'inizio del contenuto